Scenografia

LUCIANO RICCERI

Vincitore di due David di Donatello e due Nastri d’Argento fa parte ormai della storia della scenografia italiana.
 Aiuto dello scenografo Piero Gherardi ne La dolce vita e Otto e mezzo di Federico Fellini e L’armata Brancaleone di Mario Monicelli, ha firmato la sua prima scenografia per L’arcidiavolo di Ettore Scola, regista con il quale collaborerà quasi senza interruzioni in buona parte dei film successivi, fino a Concorrenza sleale e Gente di Roma. Ha lavorato anche con Dino Risi, Liliana Cavani e Giuliano Montaldo. Molto attivo anche in televisione, ricordiamo tra gli altri, Pane e libertà, Falcone, Cefalonia e le sontuose scenografie – interamente ricostruite in studio – per il Marco Polo. Per I Promessi Sposi – Opera Moderna ha ideato una macchina teatrale di grande effetto, una contaminazione tra le macchinerie proprie dell’opera lirica e quelle dei musical internazionali.
Ha collaborato alla scenografia GRAZIA POLITO.
Le scenografie sono state realizzate da Mekane di Riccardo Buzzanca.
TORNA ALLA LOCANDINA

-
Posted in Locandina tour 2015 2016 and tagged , .