Fra’ Cristoforo – Cardinal Borromeo

La vocazione religiosa di Fra’ Cristoforo ha le sue radici in un fatto di sangue: da giovane – quando ancora si chiamava Lodovico – Cristoforo aveva ucciso in duello un nobile che lo derideva a causa delle sue origini non aristocratiche. Nello scontro era morto anche un servitore molto caro a Lodovico, Cristoforo. Questa doppia tragedia spinge Lodovico a rifugiarsi in un convento di Cappuccini, dove prende i voti e assume il nome di Cristoforo.

Il Cardinale Borromeo incarna bontà e devozione: nato in una famiglia agiata, rinuncia al benessere per prendere i voti, fino a diventare Arcivescovo di Milano. La sua vita è dedicata al bene del prossimo, come dimostrerà il suo ruolo cruciale nella conversione dell’Innominato.

Christian Gravina

Christian Gravina è FRA’ CRISTOFORO e il CARDINALE BORROMEO – Nato a Messina, si è diplomato in Canto lirico con il massimo dei voti al Conservatorio Arcangelo Corelli. Vincitore e borsista nel concorso lirico internazionale Giuseppe Di Stefano. Finalista nel concorso lirico internazionale di Spoleto. Solista nel ruolo di Larkens ne La fanciulla del West di Giacomo Puccini, solista nel ruolo di Frollo nell’opera Notre Dame de Paris di Cocciante Protagonista nell’opera La città fantasma di Francesco Storino. A Messina ha fondato e dirige una scuola di musica per giovani promesse. «Sono entusiasta di avere l’opportunità di interpretare due personaggi così carismatici che mi hanno affascinato fin dai tempi della scuola. Non sarà un’impresa  facile ma è nel superamento delle difficoltà legate alla caratterizzazione di un personaggio che un artista trova la sua massima realizzazione.»

-
Posted in Cast-2015-2016 and tagged , .